odore di strada

settembre 4, 2007 at 11:01 am Lascia un commento

un odore fa una strada, ma può fare anche un intero quartiere.un odore segna il territorio e lo imprime nella memoria di chi ci vive e di chi, anche solo x caso, ci passa.ricordo l’odore di edimburgo, delle back potatoes e delle banane split di wimpy.
conservo il ricordo di alcuni odori parigini: la baguette, una salsa che aveva lo stesso orrido gusto della saponetta del ristorante dove ce l’hanno servita.
milano invece è una città che non ha odore, ma puzza. nella mia via domina l’odore della panetteria sotto casa. è un odore unto, pieno di cibo. tuttosommato meno peggio di quel che si annusa nel resto della città. questo odore riempie di sé tutta la via e appena giri l’angolo svanisce quasi non fosse mai esistito e ti assalgono gli odori più sgradevoli che la città offre. scarichi d’auto, escrementi e pipì di cani e altri animali…questa è milano, milano vicino all’europa. milano che non balla e non canta più, da un bel pezzo.
milano che sta morendo, neanche troppo lentamente

Annunci

Entry filed under: Uncategorized.

flipper manifesto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


settembre: 2007
L M M G V S D
« Lug   Nov »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: