un tubo pieno di nostalgia

aprile 18, 2007 at 9:55 am Lascia un commento

già so cosa state per dire: a chi verrebbe in mente di associare la nostalgia a You Tube o, peggio, di sentir crescere il magone schiacciando play su video di annata? a me. sì proprio a me. che ci posso fare? e poi non si tratta di una nostalgia qualsiasi, da quattro soldi. no no, è proprio una nostalgia che fa come le radici degli alberi nell’asfalto. cresce, si stende fino a spaccare l’asfalto, a farlo esplodere. la nostalgia, il sentimento che, più diogni altro, sa di vecchio. l’unico che si può provare andando a grattare nel proprio passato, a ripescare parole, voci e facce di quando si era giovani e spensierati. e la reazione peggiore viene dal confronto con l’oggi. non tanto con quello che siamo (diventati) piuttosto con le parole, le voci e le facce che ci sono in giro oggi. le parole, le voci e le facce che usano un microfono e una telecamera per farsi vedere e sentire. oggi: il vuoto pneumatico che, unito a quello cerebrale, fa andare fuori di testa soprattutto chi è cresciuto in un contesto ricco di spunti e di suggerimenti di pensiero per niente banali….
quasi quasi invidio chi non ci capisce un tubo…

Annunci

Entry filed under: labirinti.

succede. di notte. eraclito docet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


aprile: 2007
L M M G V S D
« Mar   Mag »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: